L’ Erousal (o stato emotivo) nel cane, cosa comporta ?

Le zecche nel cane , conoscerle e saperle togliere.
11 settembre 2016

L’ Erousal (o stato emotivo) nel cane, cosa comporta ?

Qual è lo stato emotivo che ci aiuta nel relazionarci nel miglior modo  con il nostro amico peloso ?

Erousal : quale comportamento dobbiamo avere nei confronti del nostro cane  in funzione del variare degli stati emotivi ..? Quali sono innanzitutto gli stati emotivi del cane (Arousal in termine tecnico ) : essenzialmente si possono sintetizzare in tre stati ovvero basso (cane=apatico oppure alto=cane ipereccitato oppure medio=cane equilibrato).

In cinofilia viene utilizzato il termine Arousal , quindi si parla di arousal alto, medio o basso, che vanno di pari passo con diversi stati emozionali che gradualmente vanno dall’apatia (arousal bassissimo) all’eccitazione sfrenata e incontrollata (arousal altissimo). Gli studi effettuati  dicono che  le migliori prestazioni (anche umane)  si ottengono quando ci si trova in omeostasi: termine relativamente nuovo per la cinofilia, che in pratica indica la capacità dell’organismo di riadattarsi – attraverso una serie estremamente complessa di meccanismi – ai diversi (e continui) stimoli provenienti dall’ambiente esterno, in modo da ottenere uno stato di “calma”, di “pace interiore” che poi in realtà deriva dalla costanza della composizione chimica e delle proprietà fisiche del sangue e degli altri liquidi biologici.

In altre parole in questa condizione il quadrupede, come l’uomo, esprime al meglio il proprio potenziale intellettivo, cognitivo e sociale. Cosa assai più difficile nelle condizioni invece di apatia (.. non ho voglia di fare niente, non mi interessa niente..) e di estrema eccitazione nelle quale anche solo catturare l’attenzione del cane risulta complesso e difficoltoso… in questa condizione il quadrupede potrà avere uno scarsissimo autocontrollo, una difficoltà più o meno accentuata di relazione con simili e umani, un deficit di attenzione con difficoltà di apprendimento.

IN LINEA GENERALE SI PUO’ AFFERMARE CHE LAVORARE SULLO STATO EMOTIVO DEL CANE FAVORISCE IL BENESSERE DELLO STESSO.

Come comportarsi quindi per migliorare lo stato emotivo del nostro amico peloso ?

asd centro cinofilo IL LUPO arousal basso

 

 

 

 

 

In cani con Arousal basso sono  opportuni:

  • Comunicazione non verbale molto dinamica impostata sul movimento
  • Toni di voce acuti
  • presentazione di oggetti e situazioni nuove
  • giochi basati sulla motivazione predatoria e cioè sull’elemento visivo
  • oggetti che vengono lanciati

asd centro cinofilo IL LUPO arousal alto.jpg

 

 

 

 

 

 

 

In cani con Arousal alto sono  opportuni:

  • Comunicazione non verbale poco dinamica, con movimenti lenti e armoniosi
  • tono di voce basso e rassicurante
  • giochi basati sulla ricerca olfattiva
  • grooming

ASD Centro Cinofilo IL LUPO

Caterina e Saverio